L'idea

L'idea nasce dalla necessità di raccogliere sotto un unico nome le varie attività di supporto che si svolgono all'interno del "Villaggio La Brocchi", progetto volto alla creazione di risposte positive ed innovative al fenomeno dell'immigrazione.
Queste attività (già in essere da molti anni grazie all'apporto di volontari) hanno la finalità di contribuire a finanziare l'accoglienza delle famiglie presenti nelle strutture ma anche di promuovere un percorso di accompagnamento, di formazione e di avviamento al lavoro.
Gli ambiti in cui sono stati e possono essere coinvolti i volontari sono vari: da piccole manutenzioni per garantire il decoro della struttura, raccolta fondi, organizzazione di eventi per la sensibilizzazione della popolazione ai temi dell'immigrazione, disponibilità di turni per l'apertura del ristorante all'aiuto diretto in cucina.
Le serate musicali, l'ospitalità della casa per ferie, il servizio di ristorazione multietnica, gli spazi che rendono possibili manifestazioni culturali e formative, rispecchiano l'eterogenicità degli apporti che confluiscono all'interno del Villaggio. Tutto ciò è improntato sul rispetto di valori che educano alla libertà e al senso di giustizia, passando anche attraverso le pratiche del riutilizzo e del recupero, sul rispetto dei diritti e sulla consapevolezza dei doveri, sul riferimento costante l'integrazione, intesa come pratica di reciprocità.

Per sostenere le nostre iniziative attraverso donazioni su conto corrente:

Banca Popolare Etica - agenzia di Firenze
IBAN: IT 37 B 0501802800000000144158
intestato a: ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE ETHNOS

Banca del Mugello Credito Cooperativo - agenzia di Borgo San Lorenzo (FI)
IBAN: IT 68 I 0832537751000000043854
intestato a: ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE ETHNOS